Belle anche col tacco basso

Sono una super fan dei tacchi alti e credo fermamente che ogni donna sia piú bella e sexy con un tacco 10, peró é anche vero che siamo al lavoro per almeno 10 ore e la schiena é una sola. Quindi che fare? L’anno scorso ho optato per le kitten heels, lo so, non sono bellissime, peró sono comode e con il jeans fanno la loro figura. Questa estate porta tanti sandali e scarpe dal tacco normale, che peró richiedono un po’ di intelligenza per quel che riguarda gli accostamenti.

I tacchi quadrati ad esempio, stanno bene con i jeans a vita alta e leggermente piú corti, cosí si vede bene il modello della scarpa. Stesso discorso per i sandali super bassi, da portare anche con un abito estivo sino al ginocchio, o con uno lunghissimo e molto estivo. Se le gambe sono belle e toniche, allora optate per pantaloncini corti e gonne mini, vanno benissimo col tacco basso ma, appunto, richiedono un bel corpo.

I tacchi grossi, proprio per la loro natura, possono essere anche leggermente piú alti e risultano comunque comodi, quindi sono ideali da portare con la gonna o con l’abito al ginocchio. Quando le gambe sono in vista, é sempre meglio optare per qualcosa di leggeremente elevato, eccezion fatta per i momenti da spiaggia e vacanzieri, quando invece potete giocare anche con lunghezze piú corte.

Ovviamente non possiamo dimenticare le sneakers, che non sono piú solo scarpe da ginnastica, ma accessorio moda, da portare sempre, anche con un abito piú elegante. Stesso discorso per le ballerine, peró sceglietele a punta e non tonde, in quanto fanno troppo “brava bambina”e il risultato puó essere sgradevole, ovviamente il tutto dipende dal modello che indossate.

xoxo
Lorella

Foto: Netaporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.