Cosa indossare se siete in dolce attesa

Mi piace sempre scrivere articoli di questo tipo per un motivo molto semplice. Quando ero incinta di Sofia, ho avuto davvero fortuna; la bimba é nata il 30 settembre e mi ha risparmiato gli abiti invernali, le giacche e i cappotti e se avessi dovuto comperare qualcosa di pesante, giuro che non so da dove avrei iniziato. Infatti i vari H&M e Prenatal proponevano cose immettibili, comode di certo, ma proprio brutte e giá mi veniva l’angoscia a spendere per capi che trovavo veramente poco eleganti. É chiaro che una donna incinta giá si vede tanta, se poi le si propongo capi che ricordano una tenda indiana, allora direi che non ci siamo proprio. Recentemente Mango ha lanciato una linea di capi per le donne in dolce attesa e devo dire che sono proprio carini, ma non sono gli unici. Anche Asos ha la sua linea maternity e in effetti online trovate molto di piú che non nei negozi. In ogni caso puntate sul jersey, che é comodo, non troppo caldo (grazie agli ormoni infatti avete caldo comunque), sui jeans con fascia di cotone in vita (sempre aggiustabili) e su maglie di cotone a coste, che sono piú elastiche e le userete benissimo sotto a tutto.

Foto: Pinterest

Gli abiti in jersey

Sono a vestaglia o incrociati sul petto, in modo da poterli sempre adattare. Il tessuto é morbido e lo mettete anche d’inverno, con le calze coprenti e un cardigan lungo. Questi abiti sono la cosa migliore che potete avere: romantici, comodi, facili da lavare e poi vi stanno bene, perché mostrano le forme rotonde e una donna in dolce attesa é sempre bellissima.

Foto: Angel Maternity

Foto: Mango

Jeans e pantaloni

Sono il capo che dovete propri acquistare, infatti non c’é verso di indossare cose vecchie, perché non ci entrerete e anche perché un jeans normale su una donna incinta non va bene. Scegliete un modello bootcut, quindi tagliato diritto fino in fondo, perché allunga la gamba e slancia la figura. Uguale per i pantaloni, che non siano corti, non va bene e stroncano la gamba. In questo momento i tacchi sono proibiti, o quasi.

Foto: Mango

Foto: Mango

Le salopette

Pantalone e gonna poco importa, é il capo maternity per eccellenza e lo dovete avere! É divertente e un po’ infantile, ma sta bene a tutte e poi protegge la pancia, il che é molto importante. Evitate esibizionismi e pance semi nude: vi raffreddate, non va bene per il bimbo e in piú la pancia é vostra, chiedetevi se sia il caso di mostrarla al supermercato…forse anche no.

Foto: Mango

Foto: Mango

Camicie e cardigan lunghi

Quando si é in dolce attesa é bene giocare con le sovrapposizioni. Uno strato sull’altro serve a mascherarvi un po’ e a non comperare un guardaroba completamente nuovo, anche perché questo acquisto non avrebbe molto senso. Le camicie lunghe stanno bene sui jeans e i cardigan ovunque. Sceglieteli sotto la linea del sedere, in modo che coprano bene; non vanno portati chiusi, ma aperti, il che vuol dire che la pancia si vede comunque, me in questo caso é il gioco di sovrapposizioni che conta.

Foto: Mango

Foto: Mango

Il blazer

Che dire? Sempre e comunque. É proprio un capo che sta benissimo con ogni cosa e questo ovviamente entusiasma. Una donna incinta non deve perdere la sua eleganza, anzi, in questo momento cosí particolare e magico della vita, deve stare ancora piú attenta a ció che indossa e valorizzare la propria femminilitá. Non dimenticate, che siete donne con la D maiuscola, bellissime sempre e oggi ancora piú splendenti.

Foto: Thyme Maternity

Foto: Mango

Godetevi questo momento. Non dura in eterno e ció che verrá sará proprio la magia della vita.

1 Comment

  1. Caterina

    In effetti non é facile trovare cose decenti da indossare! 😁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.