La vita in terrazzo – in fondo non é male!

Negli ultimi tempi balconi e terrazzi sono diventati la nostra sicura via d’uscita. La vita si é praticamente spostata lí e con l’arrivo del bel tempo abbiamo imparato a pranzare, cenare e bere il caffé in veranda. Non per niente questi piccoli spazi all’aria aperta si sono trasformati in mini giardini, salottini e zone relax, dove prendere in mano un libro, sorseggiare il caffé e godersi, almeno un po’, la vita. Con il mio terrazzo ho un rapporto speciale da sempre. Ho sempre creduto che i primi raggi di sole primaverili lo rendessero ancora piú bello. In effetti stare sulla mia sedia bianca a fissare il cielo terso ha qualcosa di magico e zen, come se il tempo potesse fermarsi.

www.theglampad.com

www.theglampad.com

www.theglampad.com

www.theglampad.com

www.theglampad.com

Terrazze e balconi sono oggi ancora piú suggestivi, grazie a soluzioni mirate e intelligenti possono diventare degli spazi open-air di grande effetto, che non sará difficile ammirare e nei quali sentirsi sempre a proprio agio, indipendentemente da ció che succede nel mondo. Ecco a cosa prestare attenzione.

Giocate sul verde

Incredibile quanto fiori e piante possano aiutare. Scegliete qualcosa di semplice e non troppo sensibile agli sbalzi di temperatura. Avere una piccola oasi verde rilassa la mente e lo spirito. Se poi fiorisce é ancora meglio.

www.theglampad.com

www.theglampad.com

www.theglampad.com

www.theglampad.com

www.theglampad.com

www.theglampad.com

Inventatevi una siepe per la privacy

Se siete in un condominio e le superfici sono attaccate nonché minute, provate con una piccola siepe in modo da avere almeno un po’ di privacy. Ció é fondamentale per godervi la pace senza vedere persone intorno.

Arredate come se si trattasse di una stanza

Cuscini, sedie, candele, ci dev’essere proprio tutto. Gli oggetti che vi fanno sentire bene sono fondamentale per il vostro benessere interiore. Se un balcone é trasandato e senza un posto decente in cui fermarsi o sorseggiare un caffé, beh, allora non vi invoglierá a rimanere fuori.

www.theglampad.com

www.theglampad.com

www.theglampad.com

www.theglampad.com

www.theglampad.com

Non dimenticate il pavimento

Se avete le piastrelle alla sera fará fresco. Risolvete questo problema con un tappettino, anche quelli da bagno vanno bene, su cui poggiare i piedi quando leggete. Se invece avete la possibilitá di mettere il legno, ancora meglio, ma ovviamente questo non vale per i balconi condominiali, che sono molto piccoli e difficilmente si possono cambiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.