Perché é giusto vestirsi bene anche a casa

Mi viene da dire: perché non siamo ammalate! E questa é una cosa fondamentale. A causa della situazione nella quale siamo, molti hanno scritto articoli proprio sul tema cosa indossare mentre si sta a casa e ovviamente tanti marchi hanno lanciato, intelligentemente, linee super comode e adatte alla vita in casa. Ma, c’é sempre un ma! Diciamo che la moda andrebbe usata anche per sollevarci il morale e non so cosa facciate voi, quando ad esempio vi trovate in un brutto momento, giú di morale, o in una giornata di pioggia che non ti fa uscire, ma io cerco sempre la stessa consolazione: un bel vestito e un ottimo make-up. Concordano anche esperti e psicologi, vestirsi bene, seppure si sta in casa, ci aiuta a farci sentire meglio e quindi é giusto cosí.

Foto: Pinterest

La nostra vita é fatta di piccoli rituali. Anche quello di prepararci per andare fuori a cena, in discoteca, o a spasso con le amiche é un rituale. Ci si fa una doccia, crema per il corpo, profumo, si sceglie un bell’abito, ci si dedica di piú al trucco. E molte volte questo rito é anche piú bello e divertente della serata di per sé. Ho letto un’interessante ricerca americana, che ha scovato davvero molte donne single che, per cenare, si vestono bene come se dovessero uscire, e poi invece se ne restano a casa da sole. No, non sono matte, é proprio un gesto verso se stessi, un avere voglia di stare bene anche se si é soli. Anche se si rimane a casa.

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

E poi volete mettere il divertimento di indossare un vestito super carino con le vostre ciabatte preferite? Io l’ho fatto un sacco di volte e non me ne sono mai pentita, anzi. Stare a casa ha tanti pregi e altrettanti difetti, ma stare in pigiama tutto il giorno nn va bene. É proprio una questione di morale, ci fa sentire giú, trascurate e malate. Se poi aggiungiamo il bisogno di fare le tinta e magari scappare dall’estetista, beh, allora diciamo che giá un vestito carino puó fare molto. Sí alla comoditá, ma no ai capi super vissuti e dall’aspetto triste, perché di tristezza non abbiamo proprio bisogno.

Foto: Pinterest

Magari in questo momento mi state leggendo in pigiama o in tuta. Bene, ma domani scegliete qualcos’altro. Funziona!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.