Regole di stile per vivere piú felici

Sono fermamente convinta che ogni donna, a modo suo, sia bella. Il piccolo principe disse, che la bellezza sta negli occhi di chi la guarda, tuttavia avere stile é un’altra cosa. Per alcuni si puó comprare, per altri é innato e poi ci sono quelli che dicono, che si puó se non altro imparare ad avere stile. Io credo che oggi ogni donna abbia a disposizione molti mezzi per farsi un’idea chiara di cosa sia lo stile, ma soprattutto abbia la possibilitá di scegliere un guardaroba che le calzi a pennello. Ció non vuol dire scegliere pezzi alla moda, quanto piuttosto pezzi che ti stiano effettivamente bene e che valorizzino i tuoi pregi. In Italia si vedono molto donne con stile cosí come in Francia, ma di certo da cultura a cultura lo stile varia, resta peró la consapevolezza in noi stesse e il desiderio di stare bene, sempre e comunque. Le donne con stile hanno quel qualcosa in piú che non [e facilmente definibile, forse una sorta di allure di mistero mescolato alla capacitá di sapere sempre mixare nuovo e vecchio, costoso e a buon prezzo per creare un guardaroba molto individuale e fatto su misura.

Olivia Palermo

Va bene Instagram, ma non troppo

Anche io ne sono vittima, lo ammetto, ore e ore a guardare queste donne bellissime in location straordinarie, tutte che indossano Chanel, Dior e via dicendo. La vita reale peró é un’altra cosa ed é bene rendersene conto. Va bene quindi usare le piattaforme digitali per trovare ispirazione, ma non buttatevi giú se poi in confronto vi sentite uno straccio: ricordatevi che le foto sono solo attimi e non propriamente una vita vera.

Foto: Pinterest

Rimanete fedeli a voi stesse

Non diventate delle copie di Olivia Palermo che, sia chiaro, é stupenda, ma cercate piuttosto il vostro stile personale e una espressione individuale attraverso la moda. Va benissimo avere una propria strada, anche se alternativa. Ci sono donne che hanno fatto la storia della moda, ad esempio Anna Piaggi, di certo non una bellezza da urlo, ma una donna con le palle. Anche questo é stile!

Foto: Pinterest

Siate intelligenti

Sappiate scegliere, questo é di fondamentale importanza. Un guardaroba accurato permette di avere piú stile e non vi fará vivere nel caos assoluto. Essere intelligenti significa scegliere capi che stanno bene e sono adatti alle nostre necessitá, al nostro stile di vita e al nostro portafogli. Non esagerate, ponetevi dei limiti e divertitevi con la moda, questo é di fondamentale importanza.

Alexa Chung

Comperate ovunque

É facile avere stile quando si hanno molti soldi. Entri da Chanel e ti vestono, ma chi ha stile per davvero sa mixare un capo Chanel con uno di H&M e il risultato é spettacolare. Basti guardare le IT girl del momento, come Alexa Chung, con la borsa di Mulberry e il cappotto di Zara, tutto portato con nonchalance. E anche i mercatini dell’usato sanno dare grandi soddisfazioni.

Olivia Palermo

Lezioni di stile

Sono quelle delle grandi dive, da Audrey a Coco Chanel. Se volete puntare sul sicuro allora scegliete non piú di tre colori, se siete classiche optate per il piccolo abito nero e le perle, se vi piacciono le cose eterne scegliete il velluto e il quadretto Vichy. E poi giocate con gli accessori, bracciali, orecchini, anelli, devono fare tendenza e possono essere esagerati, ma ovviamente dovete sentirli e saperli portare.

Cate Blanchett

La meta non é mai raggiunta

Nel senso che avete sempre da imparare, ricordatevelo. Incontro tante donne, anche per lavoro, e spesso e volentieri mi imbatto in presunte saputelle convinte che in fatto di moda non ci sia piú niente da dire. Sbagliato. Mettetevi in gioco e imparate, anche dalle figlie, che oggi la sanno lunga. E ricordatevi che la bellezza é relativa, la gioventú non conta e la moda é divertente. Cosí come la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.