Arriva il burgundy e non lo molliamo più

Diciamo che è il colore dell’autunno e quando le foglie iniziano a dipingersi di rosso, il burgundy sbuca puntualmente fuori. Sofisticato ed elegante, sta bene a tutte, anche perchè lo si può combinare con tanti colori. Innanzitutto ci sono tutte le gradazioni del bianco e del beige, poi i marroni, soprattutto chiari, il blu e il nero, nonchè qualche accento colorato che passa per il giallo e l’ocra. Non lo troviamo solo nella moda, bensì anche nel settore del make-up, con i rossetti e gli smalti scuri, che donano sempre un look sofisticato.

Foto: Getty Images

Foto: Getty Images

Foto: Getty Images

Foto: Getty Images

Foto: Getty Images

Il burgundy può venir scelto per molti capi diversi, tra i quali ricordiamo:

  • il cappotto
  • il vestito midi, attilato o plissè
  • il tailleur da abbinare alla camicia col fiocco (se è di seta sarete davvero super chic)
  • gli accessori, con borse, cinture e cappelli in primis

Il burgundy è bello anche perchè in questo momento la nostra pelle ha ancora il tocco dorato dell’estate e il rosso la accende in modo magnifico. Sta bene alle bionde e alle more ed è forse il colore che rappresenta meglio il passaggio dalla stagione calda all’autunno. La novità sono gli stivali e gli anfibi, anche perchè solitamente neri ce li abbiamo già, quindi il burgundy in questo settore rappresenta qualcosa di nuovo. E poi non dimenticatelo in combinazione con il grigio, che lo sdrammatizza molto, facendolo diventare davvero giovanile.

Foto: Getty Images

Foto: Getty Images

Foto: Getty Images

Foto: Getty Images

Foto: Getty Images

Che ne pensate, vi piace? Io la amo ogni anno di più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.