Arriva un’ondata di espadrilles stupende

Io le adoro e sono indubbiamente la calzatura da portare d’estate. Amano il bel tempo, non sono amiche dell’umiditá, sanno essere comode seppure con la zeppa e super naturali, quindi il piede respira. Ovviamente le portano tutte le fashioniste del mondo, comprese le principesse che, giá anni fa, ce le hanno fatte conoscere piú da vicino. Da Letizia a Kate, non ci sono eccezioni, questa scarpina piace a tutte e ovviamente anche a noi.

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Puó essere bassa e super comoda, oppure con la zeppa alta, se non addirittura altissima, ma poco importa. Le espadrilles hanno davvero il pregio di essere sempre comode, indipendentemente dall’altezza. L’estate vuole colori chiari e tantissimo beige, infatti si tratta di calzature da portare con tutto, dal jeans all’abito lungo e, se sono neutre, si mettono davvero in tutte le salse!  E poi con il caldo fanno respirare il piede, il che pace moltissimo! In giro ne troverete di tutti i tipi, lisce e classiche, ma anche con fiocchi, raso, pizzo, applicazioni di cristalli. C’é proprio l’imbarazzo della scelta, anche se le epsadrilles piú classiche rimangono comunque le piú eleganti.

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Interessante il fatto che questa calzatura nasce come la scarpa dei poveri, ma nel tempo si é davvero evoluta diventando una scelta super chic. Oggi vengono proposte da ogni marchio, da Dior a Chanel, da Givenchy a YSL, ovviamente griffate costano una cifra, ma se non volete spendere tanto sappiate che, in effetti, le espadrilles sono alla mano anche come prezzo. Oggi rimangono la calzatura piú famosa della Spagna: in tela, composte da una fibra naturale intrecciata, sono diventate con il trascorrere del tempo le calzature più popolari del territorio spagnolo. Quando si parla di espadrilles si parla anche di Castañer, azienda famigliare a cui si deve il successo della calzatura. In effetti quelle delle marchio sono sempre le piú belle e averle é anche un bell’investimento: sono fatte benissimo e potrete godere della loro compagnia per piú stagioni.

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Foto: Netaporter

Pensate che le espadrilles sono state indossate da personaggi come Salvador Dalì e Grace Kelly.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.