Arrivano le nuove pettinature autunnali

Donne e pettinature, connubio perfetto, ma a volte anche un po’ stressante. Quante volte avete cambiato pettinatura e colore? Io sono fedelissima alla mia e cambio difficilmente, anzi, devo dire che sono sin troppo classica e magari prima o poi mi decido a fare qualcosa di diverso, chissà. L’autunno porta qualche cambiamento, nulla di drastico, soprattutto una continuazione dell’onda romantica e femminile che abbiamo già visto con gli abiti. Ecco la mia scelta.

Le forcine e i cerchietti

Io ne vado matta. Quando è iniziata la moda cerchietti erano scettica, soprattutto per quelli grandi e voluminosi, ma devo dire di aver cambiato idea. Dopo i cerchietti sono arrivate le forcine e quelle con le perle sono super eleganti. Inoltre trovo utile il fatto che tengano a posto i capelli, comprese code, trecce e chignon.

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Ondulato e spettinato

Avete presente le pettinature da spiaggia, spettinate, ancora umide e super naturali? Beh, non saranno mai out e andranno sempre di moda. L’autunno porta un po’ meno ondulato perfetto, ma questo già so sapete e allora diamo il benvenuto a tutto ciò che è naturale e spontaneo anche se non perfetto.

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Riga in mezzo

È sempre bella sui capelli leggermente più lunghi e sui visi ovali. A me piace anche perchè sta benissimo con gli abiti lunghi e un po’  gipsy che ora sono attuali e che tra l’altro porteremo anche in autunno. La riga in mezzo sta bene anche sui capelli che hanno una lunghezza media, ma non è troppo adatta ai visi tondi.

Foto: Pinterest

Trecce e corone di trecce

La treccia sta vivendo un momento di grandissimo revival e le corone di trecce sono super romantiche. Mal che vada potete tentare con quelle di capelli finti, che sono come un cerchio con un elastico nascosto poi sulla nuca. Sono molto belle e di grande effetto, soprattutto per chi non ha chiome fluenti e quindi rischia di avere trecce molto, anzi troppo sottili.

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Chignon alto e basso

È molto elegante ed è un’ottima alternativa alla coda di cavallo, che in certe occasione è troppo semplice. Lo chignon sta bene a tutte, basso è di certo più elegante. Non è necessario che sia super liscio, anzi, va bene spettinato e molto naturale. Se non è sufficientemente ricco aggiungiamo la spugna tonda (la trovate da H&M in varie nuance, scegliete quella che è più vicina ai vostri capelli).

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Glossy

Arriva la moda del lucido! Bella, ma non proprio semplice. Dovete avere i prodotti giusti, i capelli puliti e sani e anche una certa lunghezza. Personalmente mi piace il glossy sui capelli tirati indietro, lo trovo super chic ed elegante, ma immagino non sia per tutte e ovviamente dipende dalle occasioni.

 

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Fiocchi e nastri

I nastri li abbiamo visti già l’anno scorso e questa moda romantica continua! Un po’ come per i cerchi e le forcine, posso dire che i nastri sono stupendi e poi adesso arrivano quelli di velluto che daranno un tocco di classe a ogni donna. Io sono davvero entusiasta!

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Che dire, l’autunno ci darà una mano ad essere più belle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.