Cinque pezzi per uno stile primaverile al top

Di solito è proprio la primavera a portare le cose più belle. La natura fiorisce, l’aria si riscalda, le giornate diventano più lunghe. Anche se quest’anno è alquanto anomalo, dobbiamo essere ottimisti nei confronti di ciò che verrà. La moda in questo senso ci aiuta e proprio con l’arrivo della belle stagione offre pezzi femminili, romantici, portabili, ma soprattutto pezzi che creano uno stile doc.

Il cardigan piccolo

Di solito è pastello e magari abbinato a una maglietta, a creare uno splendido twin set che ricorda il passato. Il cardigan piccolo crea sempre un ottimo stile, ma attenzione alle braccia e alla figura: se siamo curvy, allora è sempre meglio optare per qualcosa di meno attillato.

Foto: Netaporter

La blusa boho

In realtà tutte le bluse creano uno stile piacevole, ma quella boho ha una marcia in più. La riconoscete dal materiale, leggermente trasparente, dalle maniche a sbuffo, dagli inserti in pizzo. Il colore può essere bianco, ma anche i pastelli vanno benissimo.

Foto: Netaporter

Il jeans bianco

È proprio il must have della primavera, se non lo portiamo ora, allora non lo faremo mai più. Non necessariamente super stretto, anzi, i modelli morbidi sono sempre una scelta intelligente, si porta con tutto: il blazer, il cardigan, il chiodo.

Foto: Netaporter

Il blazer pastello

Lo adoro e ormai ce lo presentano in tutte le salse! Lo trovate ovunque, da H&M a Stradivarius, quindi non si spende molto per un pezzo che fa la differenza. Azzurro, verdolino, giallo, rosa, dipende dai gusti, io li avrei tuti!

Foto: Netaporter

Il total look beige

È il colore neutro che rende belle tutte le donne. Stupendo con il bianco, ma anche in versione total look fa la sua figura! E poi potete scegliere più tonalità di beige e giocare con le sovrapposizioni. È super chic ed è bello anche per un matrimonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.