Come portare i pantaloni corti

Dico corti, ma non intendo cortissimi, anzi. Direi che questa estate propone soprattutto tanti bermuda e modelli larghi, che  possono stare bene a tutte. Soprattutto quelli al ginocchio, si trasformano quasi in una gonna pantalone e sostituiscono, appunto, la gonna. In piú sono comodissimi e spesso proposti in combinazione con il blazer: accoppiata vincente! Ma come sceglierli e quando metterli? Ovviamente dipende da come vi sentite e dalle occasioni che avete davanti, ma se sono sufficientemente lunghi, i pants sono un’ottima alternativa ad abiti e gonne e con i sandali nude, cosí tanto in voga, diventano irresistibili.

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Shopbop

Foto: Shopbop

Foto: Shopbop

Foto: Shopbop

Foto: Shopbop

Foto: Shopbop

Foto: Shopbop

Fate attenzione ai seguenti fattori

  • Lunghezza: come giá accennato quelli corti sono piuttosto da spiaggia; bellissima, sia chiaro, anche di semplice jeans, ma per la vita di ogni giorno diventano rischiosi. Ci si siede al bar e si é praticamente nude. I bermuda sono i piú saggi, un ottimo compromesso tra stile e comoditá.
  • Materiale: Vanno bene di cotone, ma é meglio se sono mescolati a qualche altra fibra, per non essere troppo rigidi. Via alla seta e alla viscosa, ma solo per i modelli al ginocchio, ok il lino, ma non dimenticatevi che si stropiccia un sacco. Di grande tendenza é la pelle, strepitosa con i tacchi, ma anche con le sneakers. E non dimentichiamoci delle stampe floreali, sempre attuali.
  • Larghezza: in una parola: stretti no. I pantaloni da ciclista non stanno bene neppure alle modelle, figuriamoci alle donne nella vita normale e di ogni giorno. Sono ottimi per la palestra e la corsa, ma poi finiamo lí. In generale i pantaloni corti e stretti sono difficili da portare, quindi sceglieteli ampi, che farete piú bella figura.
  • Dettagli: il fiocco in vita ad esempio, oppure la balza sul bordo. Sono questi i dettagli che fanno la differenza e rendono il modello alquanto unico.

Foto: Shopbop

Foto: Shopbop

Foto: Shopbop

Foto: Shopbop

Foto: Shopbop

Foto: Shopbop

Foto: Shopbop

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Indubbiamente il modo piú elegante di portare i pantaloni corti é insieme al blazer. In realtá il blazer é bellissimo ache su un pantaloncino di jeans semi sdrucito; se poi la giacca é piú lunga tanto meglio, in quanto coprirá fianchi e sedere. Se i pantaloni sono tanto corti, evitate i tacchi, a meno che le gambe non siano davvero da urlo. Per il resto: evviva l’estate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.