Come rimanere naturali a 50 anni

I 50 sono di certo una bellissima età ed anche un momento di cambiamento per la donna. A volte richiedono piccole rivoluzioni interiori, di primo acchito anche non piacevoli, ma di certo si tratta di un’etá che si porta dietro la consapevolezza di esistere e di esserci. Noi donne poi tendiamo molto a stare attente ai cambiamenti del corpo e del viso, anche perchè l’industria della bellezza ci tampina con prodotti e suggerimenti. Ok, la gioventù eterna non esiste, in compenso possiamo fare molto per rimanere belle e naturali a lungo, vediamo come.

Foto: Pinterest

Supplementi e vitamine

Se è vero che molte sono le creme e i trattamenti antirughe specifici per questa età, è anche vero che i cambiamenti più grandi avvengono dentro, quindi bisogna agire pure dall’interno. Armatevi di pazienza e vedete un po’ cosa vi potrebbe far bene: vitamina B, collagene e via dicendo. Occhio anche alle quantitá, perchè alcuni prodotti promettono miracoli e poi invece le quantitá di vitamine sono talmente minime, da far ridere. Non fatevi imbrogliare.

Pulizia profonda del viso

Ogni qual volta faccio un’intervista a un make-up artist di fama mondiale e gli chiedo qual è l’errore che le donne fanno più spesso, mi risponde sempre la stessa cosa: non puliscono bene la pelle. Di conseguenza le creme anti rughe che mettiamo alla sera non hanno modo di funzionare in quanto le applichiamo sulla pelle sporca. Quindi via a prodotti giusti struccanti, scrub e maschere che purificano. E non dimenticate il collo!

Sandra Bullock

Linda Evangelista

Pettinature rinnovate e non necessariamente corte

Una volta si credeva fermamente che già dopo i 40 i capelli andassero tenuti corti. Oggi per fortuna non è più così e le donne over 50 possono portare anche i capelli lunghi. Ma attenzione: devono essere curati, lucenti e del colore giusti. Andate piano coi colpi di sole, perchè l’effetto Barbie sa invecchiare e lo stesso vale per il nero corvino. Scegliete quindi delle vie di mezzo e più naturali, mai troppo distanti dal vostro colore di base. A casa curate i capelli con prodotti ad hoc possibilmente non acquistati al supermercato.

Occhio alle iridescenze

Siccome l’effetto highlighter e metallizzato è ovunque, bisogna stare attente. No alle nuance azzurre, perchè accentuano le rughe e occhio a non esagerare. Sugli occhi mettete sempre un punto luce negli angoli interni della palpebra, il che apre lo sguardo e anche appena sotto l’arco delle sopracciglia. Optate per i beige e i neutri, attenzione al colore che risulta facilmente pesante.

Courtney Cox

Michelle Pfeifer

Cindy Crawford

Denti curati e bianchi

Il sorriso alla fine la dice tutta. Se sorridete tanto vuol dire che siete felici dentro e di conseguenza siete anche più belle. I denti vanno curati sempre e sbiancati quando ne avete l’occasione. Anche il bicarbonato funziona benissimo e poi non dimenticate il filo interdentale. Infine lo scrub per le labbra, che puó essere anche quello per il corpo. Concedetevi proprio una maschera da tenere anche tutta la notte, soprattutto d’inverno con le labbra secche.

Tenere d’occhio lo stress

Dicono che i 50 sono anche l’età nella quale si devono fare i conti con lo stress. E forse è vero che lo zaino con le cose irrisolte incomincia a farsi sentire sempre di più. Cercate di alleggerirlo facendo attività all’aria aperta, dormendo a sufficienza e trovando spazio per le amiche. Ogni giorno bisognerebbe avere un’ora da dedicare solo a noi stesse e alle cose che amiamo fare. Non è tanto, ma a volte risulta impossibile farcela. Beh, io lo dico sempre: cercate di mettervi al primo posto!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.