I colori classici con i quali non si sbaglia

Sebbene questo autunno ruoti molto intorno al colore, devo dire che anche le tonalitá classiche hanno la loro importanza. Certo scegliere un outfit completamente nero puó essere una scelta comoda e poco fantasiosa, ma anche il nero, ravvivato da perle, una scarpa maculata, o una borsetta giusta, puó diventare qualcosa di speciale. Lo stesso vale per le altre tonalitá autunnali, pensate per una donna classica, ma sempre di buon gusto. Vediamo allora cosa scegliere.

Il bianco

Io lo trovo davvero molto affascinante e sempre romantico, un classico, ma forse da tentare in versione total, quindi dalla testa ai piedi. Lo adoro con i gioielli giusti, perle o pezzi smaltati oro. Ma anche semplice cosí com’é fa sempre un bell’effetto.

Foto: Franke Shop

Il testa di moro

Super classico e anche una buona alternativa al nero. Provatelo con l’avorio che lo illumina di luce propria. Una blusa in seta ad esempio, ma anche una T-shirt a manica corta. E poi siamo nell’era dei tailleur quindi in questo senso potete giocare molto.

Foto: Franke Shop

Il giallo e il senape

Sono gli unici colori un po’ alternativi che vi propongo, ma solo perché in fondo toccano la tinta cammello e quindi rimangono abbastanza classici. Stupendi con il verde militare e il bianco sporco. Tentate con un cappotto o un blazer, credo siano sempre la scelta giusta.

Foto: Franke Shop

Il grigio

Sembrerá un cliché ma ha davvero 50 sfumature e non mi riferisco al film. Si parte con quello scurissimo e si approda praticamente all’argento. A me piace molto in versione chiara, lo trovo super chic e bello, anche con una semplice camicia bianca.

Foto: Franke Shop

Il cammello

Il cappotto in stile Max Mara é un must have, ma anche il resto del guardaroba noon é male. Sono davvero tanti i pezzi color cammello che potete scegliere: maglioni, scamiciate, abiti, pantaloni, cappe e mantelle, gonne. Praticamente tutto e in versione sovrapposta il cammello é fantastico.

Foto: Franke Shop

Il verde militare

Sta bene alle bionde e alle more. Aggiungente qualche pezzo di bigotteria ora e il risultato é garantito. Anche in questo caso giocate sicuro: cappotti, giacche, blazer, pantaloni ampi, abiti…il verde militare promette tanto e non ha ancora mai deluso.

Foto: Franke Shop

Il nero

Immancabile. Sorge solo una domanda: ma in una stagione cosí piena di colori, varrá ancora la pena metterlo? Ovviamente sí e molte donne ne saranno contente. Io peró lo illuminerei con tanti fili di perle, una spilla importante, una borsa leopardata, un cerchietto con gli strass. Insomma, un tocco super femminile ci vuole sempre.

Foto: Franke Shop

Il burgundy

Piace anche perché permette di giocare con il trucco uguale, quindi labbra e smalto della stessa tonalitá. Attenzione peró se avete i capelli rossi, puó fare dei brutti scherzi. Pe tutte le altre invece via alle combinazioni piú nuove, anche dalla testa ai piedi, perché no?

Foto: Franke Shop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.