Qualcosa di Blu: la mia boutique preferita

Ho incontrato Francesca Brandi un paio di anni fa, per caso, anche se non credo alla casualitá e quindi direi piuttosto che si é trattato di uno di quegli incontri che nella vita fai per un motivo ben preciso. É stata ospite della trasmissione di moda e attualitá che conduco e cosí mi si é aperto l’universo degli abiti da sposa. La sua deliziosa boutique, nel centro di Trieste, cittá che affascina e cattura grazie alle sue mille sfaccettature, é una chicca da non perdere. E non intendo solo so siete in attesa del fatidico sí, ma anche se volete un abito bello per una serata importante, se siete ospiti a un matrimonio, oppure se cercate qualcosa di sfizioso per una cena super romantica. Insomma, da Qualcosa di Blu trovate davvero tutto.

Qualcosa di Blu, Trieste

Qualcosa di Blu, Trieste

Qualcosa di Blu, Trieste

Qualcosa di Blu, Trieste

Qualcosa di Blu, Trieste

Io ho un debole per gli abiti da sposa. Per me sono un sogno che non finisce mai, un mondo pieno di eleganza e fantasia, adoro il tulle, il pizzo, i dettagli preziosi, le corone di fiori, le scarpe open toe, la biancheria intima di pizzo e il bouquet. Fosse per me mi sposerei almeno ogni due mesi, tanto per cambiare vestito! Beh, scherzo, ma questo é per farvi capire che di abiti da sposa belli ce ne sono davvero tanti e quando mi imbatto in un Pronovias non ragiono piú, davvero. Adoro la tendenza che omaggia peonie e rose, ma anche una botanica eccentrica, piena dicolore e di ispirazioni, incurante di qualsiasi minimalismo. E poi Christian Dior diceva sempre: «Dopo le donne, i fiori sono le creature più divine». Tulli in formato maxi, un tripudio di ricami e dettagli luminosi si alternano a linee essenziali e tessuti minimal.

Qualcosa di Blu, Trieste

Qualcosa di Blu, Trieste

Qualcosa di Blu, Trieste

Qualcosa di Blu, Trieste

Qualcosa di Blu, Trieste

Il matrimonio rappresenta sicuramente uno degli eventi più importanti nella vita di una donna e di un uomo. Si tratta infatti di un giorno speciale ed irripetibile, nel quale i neo sposi suggellano il proprio amore alla presenza di amici e parenti. Per questo motivo tutti desiderano che questa occasione sia perfetta, a partire dalla scelta della location per i festeggiamenti fino ad arrivare alle bomboniere. Tuttavia quello che davvero viene ricordato per sempre ad un matrimonio è soprattutto l’abito con il quale la coppia si presenta alla cerimonia.

Qualcosa di Blu, Trieste

Qualcosa di Blu, Trieste

Qualcosa di Blu, Trieste

Qualcosa di Blu, Trieste

La moda propone anche colori un po’ alternativi, ma io continuo ad adorare il classico, con un twist in piú: ad esempio le maniche di pizzo, il tulle sulla parte frontale, la schiena nuda. E poi c’é tutta la tendenza boho che sta andando fortissimo, come la moda dei matrimoni in campagna, all’aria aperta, tra sandali ultra bassi, corone di fiori e altalene piene di peonie. Insomma, ci vuole un po’ di fantasia, ma il risultato sa essere super chic. Qui di seguito alcuni abiti che ho avuto il piacere di indossare in occasioni diverse e mi hanno sempre fatta sentire una principessa moderna. Gli stili sono diversi, ma il mood rimane lo stesso: super chic e davvero molto sofisticato! Dai beauty award organizzati dalla rivista Elle, a varie conduzioni di eventi importanti, con gli abiti di Francesca mi sento sempre femminile.

Foto e make-up: Biljana Babic

Foto e make-up: Biljana Babic

Foto e make-up: Biljana Babic

Foto e make-up: Biljana Babic

Foto e make-up: Biljana Babic

Foto e make-up: Biljana Babic

Foto e make-up: Biljana Babic

Foto e make-up: Biljana Babic

Foto e make-up: Biljana Babic

Foto e make-up: Biljana Babic

Foto e make-up: Biljana Babic

Foto e make-up: Biljana Babic

Foto e make-up: Biljana Babic

Foto e make-up: Biljana Babic

Ecco, da Qualcosa di Blu a Trieste trovate tutto questo e se decidete di fare un giro, prendetevi tempo, perché la boutique é cosí accogliente e femminile, che si fa fatica a lasciarla. La trovate in via Armando Diaz 16.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.