Come vivere meglio

Non credo che esista solo una vita, ma nonostante ció cerco di fare ed essere il meglio in questa. E se penso a tutto ció che mi piacerebbe vedere, fare e sperimentare, mi viene quasi da piangere, perché il tempo a disposizione non sará abbastanza, ma anche perché noi esseri umani abbiamo un errore comune. Ed é quello di rimanere incasinati nel passato. Ció che conta nella vita é avere passione e coraggio in tutto ció che fai. Sapersi buttare e camminare sull’orlo del precipizio, senza farsi prendere dal panico, ma sapendo sempre che, se una situazione per un motivo o per l’altro viene da noi, beh, allora vuol dire che possiamo e sappiamo affrontarla.

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Quali sono le passioni della vostra vita? Io ne ho tante. Mi piace viaggiare, adoro fare la mamma, mi piace la moda, leggere, la cucina cinese, l’energia che si crea in un gruppo di donne. Mi piacciono davvero molte cose e credo che lo stesso valga per voi. Eppure, a volte, abbiamo l’impressione di non rispondere in modo corretto a queste passioni, di essere quasi apatiche, o semplicemente stanche. Qua e lá val proprio la pena di staccare la spina e prendersi qualche ora di riposo, tanto per ritrovare se stessi. E magari nel bel mezzo di questa siesta possiamo fare un elenco delle cose che amiamo, ricordarcele e fare di tutto per averle a portata di mano. In fondo non é tanto complicato, direi piuttosto che é una questione di scelte e prioritá.

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

E poi il coraggio. Perché la vita é come un luna park, un’avventura che ci é stata donata e non sappiamo bene dove ci porterá, ma il su fascino sta anche nell’ignoto, nel non sapere cosa ti aspetta dietro l’angolo. Nella mia vita ho saputo prendere grandi decisioni, a volte spostare montagne, non mi sono data per vinta, ho pianto molto, ma ho riso decisamente di piú. É interessante sapere quanto gli studi recenti dimostrino che sappiamo benissimo difendere gli altri o prendere le loro parti, ma non lo facciamo per noi stessi. É un po’ come se volessimo punirci e credo che noi donne siamo proprio delle maestre in questo. É importantissimo dare voce a se stessi e trovare il coraggio di essere ció che siamo, anche quando gli altri non lo capiscono o non lo accettano. Leggiamo cosí tanto dell’importanza di trovare se stessi e in effetti a volte ci vuole proprio coraggio. Tutti ce l’abbiamo, basta sceglierlo.

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Recentemente ho letto una ricerca molto interessante di Kristin Neff, professoressa all’universitá di Austen in Texas. Il tema da lei sviluppato ha a che fare con la possibilitá di esprimere al meglio noi stessi, anche nel senso di saperci difendere, di volersi bene, di vivere felici e in piena salute. Le cose che ha scoperto sono davvero geniali e ve le riassumo cosí, sperando che vi diano un po’ da pensare e chissá, magari vi aiutino un po’.

Per prendere ottime decisioni pensate al vostro migliore amico

Lo sapete perché? Strano ma vero, peró siamo capaci di consigliare i nostri amici molto meglio di quanto non consigliamo noi stessi. Se dovete prendere una decisione difficile, cambiate prospettiva e pensate a un amico che ha lo stesso problema. Cosa gli consigliereste? Ora vi chiederete come fare invece per questioni di salute…

Per questioni di salute pensate al vostro animale domestico

Mi ha fatto sorridere, eppure la ricerca dimostra che siamo molto piú attenti al cibo e agli accessori che acquistiamo per il nostro Fido, che non a ció che compriamo per noi stessi. Cibo, cucce, coperte, medicinali, veterinari e va dicendo. Cani e gatti sono ovviamente sacri, ma….non lo siamo anche noi? E cosa accade invece se vogliamo essere felici?

Per la vostra felicitá piú completa pensate ai vostri nonni

Altra scoperta interessante. Nella sua ricerca Kristin Neff scopre che noi abbiamo la stessa compassione per gli altri o per noi stessi. In poche parole gli altri ci fanno pena e capiamo i loro bisogni, nei confronti di noi stessi invece sappiamo essere super cattivi e cinici. In effetti nella vita quotidiano proviamo costantemente compassione per qualcuno o per qualche situazione, ma con noi stessi non siamo cosí benevoli. Beh, é giunta l’ora di sentire anche cosa dice il nostro cuore, e mi sa che avrá molte parole, emozioni e sentimenti da condividere con il proprietario del corpo…

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

 

Foto: Zen

Come dicevo all’inizio, non credo che la vita finisca con la morte. Ma magari possiamo rimboccarci le maniche per vivere al meglio il qui ed ora. Anche perché piú in lá non ci é dato vedere.

***Maglia Rebecca Taylor, gonna Pinko, scarpe Pretty Ballerinas, orecchini Maman et Sophie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.