Stile del giorno: il cappotto burgundy

Ve lo dico, questo é proprio l’ultimo cappotto di stagione, o almeno spero. Le temperature di questi giorni sono alquanto primaverili, anche se alla sera continua a fare fresco e sinceramente sono contenta di avvolgermi in maglioni e copertine di vario tipo. In attesa di mettere definitivamente a posto cappotti e piumini, per tirare fuori trench e poncho, ecco ancora una variazione di questo bellissimo capo spalla, che nel corso della stagione fredda ha davvero dato il meglio. Credo infatti che mai come questo inverno ci siano stati cosí tanti cappotti colorati e divertenti: lunghi, di tartan, in versione teddy, nei colori pastello, ovviamente anche neri e cammello, passando per tutte le gradazioni dei pastello. E mai come questo inverno ne ho acquistati, convinta che un bel cappotto faccia sempre la sua figura. Oggi quindi tocca al burgundy: elegante, pieno, sofisticato, perché non é rosso e non é viola. É semplicemente unico.

Il mio stile é il seguente: cappotto e maglia Rebel&Queen, pantaloni JCrew, scarpe Zara, valigetta per il make-up Parfois, collane Maman&Sophie, anelli Mia Miami e Monica Vinader.

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Foto: Zen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.