La migliore amica

Credo che l’amicizia tra donne sia una cosa molto speciale e unica, cosí come sono convinta che le donne possano fare molto, soprattutto quando si coalizzano. Ovvio: nel bene e nel male. Ma in questo articolo mi voglio concentrare sul bene, che é l’unica cosa che mi interessa. Fare del bene agli altri e ricevere bene, per crescere, divenire migliori e imparare, in quanto nella vita non hai mai raggiunto la meta e c’é sempre qualcosa di nuovo. L’amicizia femminile ha un non so che di magico e proprio l’altro giorno leggevo un articolo interessantissimo sulle qualitá che la migliore amica deve avere e, ovviamente, anche sulle qualitá che non dobbiamo avere nei suoi confronti. Premetto che avere giá un’amica, sincera, simpatica, disponibile e intelligente é un po’ un’utopia, anche perché oggi, purtroppo, abbiamo poco tempo per coltivare rapporti sani e duraturi e tutto avviene troppo in fretta, nonché superficialmente.

Foto: Pinteres

Per voi ho stilato un breve vademecum delle caratteristiche che un’amica sincera dovrebbe avere, date un’occhiata se riuscite a identificare una persona in particolare e soprattutto pensate al fatto, se pure voi avete queste caratteristiche.

Ascoltare anziché parlare

Grande qualitá, ma pochi ce l’hanno. Siamo infatti tutti talmente concentrati a dire, sputare sentenze, blaterare in generale, che dimentichiamo una cosa fondamentale: ascoltare. Quindi, quando qualcuno vi chiede come state, domanda super scontata, sará meglio rispondere in modo sincero e quando voi chiedete alla vostra BFF come sta, sarebbe bene che ció vi interessasse veramente. Sembra facile, ma non lo é. Imparare ad ascoltare senza parlare o giudicare, é una grandissima qualitá che gli amici veri dovrebbero avere.

Foto: Pinterest

Conoscersi sin dai tempi del liceo (o quasi)

Gli amici veri, in effetti, sono quelli che conosciamo sin dalla gioventú e che con noi hanno condiviso gran parte della nostra vita. Anche se le strade poi si sono separate, si rimane amici perché dell’altro si sa molto e lo si conosce in tutti i suoi aspetti. Io ad esempio ho una grande amica delle elementari, Patrizia, ci sentiamo pochissimo, ma mi sento super legata a lei e la penso spesso. Il fatto é che abbiamo condiviso sin troppi momenti belli e brutti e oggi non potrei fare le stesse cose con nessun altro. Solo lei mi conosce cosí e solo io conosco gli scheletri che ha in armadio. Ma rimangono miei e suoi e non la tradirei mai.

Foto: Pinterest

Non giudicare se non si é interpellati

Anche questa é una grande dote che pochi hanno. Chiedetevi sempre perché state dando una certa opinione se non vi é stato chiesto nulla. Qual é il motivo? Di certo un desiderio di “dare consigli”, ma se nessuno li chiede, allora perché lo fate? Ovviamente vale anche il contrario. L’amica vera sa che non ha da dare consigli o giudicare se non le viene chiesto aiuto, in quanto molte volte basta ascoltare, punto. Sembra poco, invece é tantissimo e qui ritorniamo al punto uno, ascoltare per l’appunto.

Foto: Pinterest

Non parlare e sparlazzare se l’altra non c’é

Siccome viviamo nell’era del pettegolezzo, la cosa piú odiosa é scoprire che qualcuno di parla dietro. Ovviamente non si tratta di amicizia, in quanto un amico vero non lo farebbe mai. Cercate di giudicare e sparlazzare il meno possibile, fa davvero male alla salute e all’anima e poi non serve a niente. Se la persona non é presente inoltre, diventa molto poco elegante e anche voi fate la figura delle poco intelligenti. Si sa, prima o poi tutto viene fuori e se siete amici veri non ci sará mai il bisogno di giudicare l’altro quando la persona non é presente. In compenso, i complimenti sono molto graditi!

Foto: Pinterest

Rimanere amici anche quando non ci si sente spesso

Perché oggi non abbiamo molto tempo per fare chiamate, andare a prendere il caffé, o passare interi pomeriggi insieme. La vita é davvero velocissima, il che ci fa anche male, ma é molto difficile cambiare. Rimanere amici anche quando ci si sente o vede poco é in realtá dimostrazione di grande maturitá. Se non sento Patrizia ogni mese, questo non vuol dire che non lo voglio bene, anzi. Credo valga la stessa cosa per lei, é un po’ un patto silenzioso, ambedue sappiamo di avere poco tempo a disposizione, ma se una ha bisogno dell’altra, allora ci siamo sempre. Alla fine conta solo questo: esserci nel momento del bisogno.

Foto: Pinterest

Ricordarsi che gli amori vanno e vengono, le amicizie vere invece durano

Quindi date precedenza alle amicizie, ma fatelo davvero! Trovo incredibilmente tonte le donne che mollano tutto e tutti quando trovano l’amore! Ma perché farlo? Nella vita c’é spazio per tutti e se vi imbattete in un partner che chiede di scegliere tra lui e la vostra migliore amica o amico, beh, allora di amore non capisce nulla. L’amicizia, come l’amore, non é possessiva, non pone limiti o confini, vede al di lá delle apparenze e vi fa volare in alto, non segando mai le ali. Se nella vita avete solo un’amica o amica cosí, allora siete fortunate. Giá, perché gli amici veri si contano sulle dita di una mano e anche quelle, sinceramente, mi sembrano troppe.

Foto: Pinterest

Ed ora fate un favore a voi stesse: mandate un bel messaggio a un’amica o un amico che vi sta particolarmente a cuore, perché di gentilezza non ce n’é mai troppa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.