Il glamping super lusso sull’isola di Hvar

Immagino di non essere l’unica con la passione pr i glamping e sebbene non ci sia mai stata, beh, continuo a indagare e fare piani. Oggi vi porto virtualmente sull’isola croata di Hvar, dove si trova un glamping super lussuoso e stupendo, che riprende in tutte le sue parti un mini albergo di lusso, situato nella splendida cornice di quest’isola, reputata tra le più belle al mondo. Plage Cache’e si trova nel villaggio di Vrboska e non ha nulla da invidiare agli alberghi di charme sparsi in giro per il mondo, con in più un grande pregio: quello della quiete e del silenzio.

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Infatti il glamping ha solo cinque tende, che possono essere prese in affitto individualmente, o in gruppo, per un massimo di cinque persone. Ha anche la sua mini spiaggia privata, una piscina, la spa, cucine super moderne e attrezzate, in bagno troverete tutti i cosmetici necessari per la cura del corpo e anche un mini bar. Le camere da letto sono in stile rustico-shabby, una vera manna per l’anima. Da qui é molto facile visitare l’isola, che permette di scoprire tantissimi capolavori, palazzi tardo gotici e rinascimentali, fortezze ed edifici barocchi. Stari Grad e Jelsa, cittadine situate entrambe sulla costa, sono i centri culturali e storici dell’isola e sono decisamente località più tranquille.

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Hvar è famosa per i campi di lavanda che costellano l’interno dell’isola, ma anche per altre piante aromatiche come il rosmarino e l’erica. Una vacanza non solo per riposarsi quindi, ma anche per i sensi, per stare nel mezzo della natura e ritrovare se stessi. Plage Cache’e offre ogni tipo di confort, ma al contempo non rinuncia ad essere semplice e naturale come una passeggiata tra gli alberi. E se il glamping di per sé non dovesse bastare, ecco allora che i colori dell’isola fanno il resto.

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Foto: Plage Cache’e

Molti dicono, che l’isola é come un incantesimo che non ti lascia più e una volta saliti non si può smettere di tornare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.