Come addobbare la casa a dicembre

Nonostante tutto, questo periodo dell’anno rimane il piú bello. I biscotti fatti in casa, le luci di Natale, la voglia di rimanere in famiglia e cucinare cose buone, scrivere gli auguri, avere pensieri postivi e vivere questa fine anno nel miglior modo possibile. Un anno che se ne va e uno nuovo che arriva, speriamo migliore, normale, sano e con tanta forza per rimetterci in piedi. In questi giorni ho addobbato la casa e devo dire che ho fatto proprio un bel lavoro; ho tratto ispirazione da alcune donne che ammiro molto, tutte Americane, con tanto senso per lo stile e innamorate pazze di candele e lucine, ma anche di ghirlande di Natale e nuove ricette da scoprire. Ecco quindi alcuni accorgimenti per addobbare bene non spendendo tanto.

Foto: Pinterest

Non fatevi passare la voglia

Di questi tempi é fondamentale. Magari va fatto anche un piccolo sforzo in piú per mantenere viva dentro di noi la voglia di addobbare, acquistare qualcosa di nuovo, o riciclare il vecchio. Comunque sia prendetevi mezza giornata e fatelo, per voi stessi, per i figli, per la casa.

Giocate coi colori

Fondamentale avere un fil rouge e quest’anno ce ne sono due. Il primo é prettamente natalizio e offre i colori che giá conosciamo, quindi verde, rosso, blu e tanto oro. Il secondo invece punta alle tonalitá pastello, con tanto rosa, azzurro e bianco. Qualunque si ala scelta l’importante é rimanere fedeli a un filone e applicarlo a tutta la casa.

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Candele e profumi alla cannella

L’odore é tutto e ogni casa ne ha uno. Questo é il momento giusto per accendere le luci, che poi sono molto simboliche in quanto nella fiamma di una candela possiamo vede la luce di una speranza molto intima e solo nostra. Non risparmiate, accendete. E poi via ai vari bastoncini profumati, con cannella e vaniglia al primo posto.

Cuscini e coperte

Direi che sono un ottimo investimento, in quanto li utilizzerete nuovamente il prossimo anno. I cuscini di natale poi sono bellissimi e stanno bene dalla cucina al soggiorno, passando per terrazze e camere da letto. Le coperte ora sono super cozy e morbide, non necessariamente rosse, ma se hanno le frange va anche meglio.

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Qui ed ora

Questo é un altro importantissimo motivo per cui decorare. Concentrarsi su un certo lavoro ci fa rimanere nel qui ed ora senza pensare a nulla di altro. I problemi se ne vanno e con loro le preoccupazioni. Addobbare la casa diventa un’attivitá zen che tutti possiamo fare e tra l’altro é molto piacevole.

Non dimenticate i quadretti e il velluto

Sono veramente le fantasie di Natale. I quadretti si trovano ovunque e ovviamente anche sui caldi pigiama di flanella. Il velluto é denso, profondo, super elegante, soprattutto nella sua versione bordeaux. Io ho usato fiocchi di velluto e a quadri sia per l’albero, sia per la cucina e le tende. Creano un collegamento molto chic e piacevole.

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Allora al lavoro e poi, se vi va, fatemi sapere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.