Le donne sono regine e si aggiustano le corone

Forse é vero che dietro a ogni regina c’é una donna che le tiene la corona. Anzi, direi di più, c’é un’amica che gliela raccoglie nel momento dei bisogno, le mostra la strada quando gli occhi sono offuscati dalle lacrime, la tiene per mano quando si sente persa e continua a dirle quanto sia bella, quando in giro non c’é nessun uomo che possa farlo. Essere donna é stupendo per tantissimi motivi e complicato per altrettanti, se poi tocco il tema dell’amicizia femminile, allora il tutto diventa ancora più complesso. Eppure, care mie, non cambierei per niente al mondo il mio essere donna e sebbene siano molti, forse troppi, i ruoli che ci vengono assegnati, alla fine del giorno posso solo dire di essere privilegiata. 

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Essere regina ha i suoi lati positivi e i suoi benefici, ma é anche una questione morale e le amiche sono proprio questo: regine accanto a noi, pronte nel momento del bisogno e quindi insostituibili. Solitamente non abbiamo la fortuna di conoscere tantissime persone con queste qualitá, sono piuttosto poche ma buone e tanto, tanto preziose. Reggere la corona di un’altra ti spinge a mettere da parte invidie, dubbi, debolezze, ti spinge a mettere un’altra persona al primo posto, a sacrificarti in nome dell’amicizia, a dividere un trono con la consapevolezza che se stiamo sedute in due, può essere anche piú divertente. Non tutte sono disposte a farlo, ma non prendetela come una cattiveria, direi piuttosto che alcune non ne sono capaci e quindi non ha senso biasimarle. 

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Pochi giorni fa ho avuto il piacere di incontrare una regina come sopra, con i capelli biondi e ricci, che non solo mi ha retto la corona, ma se ne é stata pure dietro al mio mantello, silenziosa come un’ombra, attenta a non farmi inciampare, attenta a farmi sentire sicura e al posto giusto. E ciò che mi ha maggiormente stupito é che l’ha fatto quasi senza conoscermi, solo per il piacere di attivare qull’energia femminile che ci é data, ma che poco spesso utilizziamo. Mi ha fatto pensare. Ricredere sul fatto che certe cose non accadono più, che la gentilezza gratuita te la sogni e che mi aspetto troppo, soprattutto da un ambiente lavorativo che non é tra i piú simpatici. Eppure…

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Quando incomincio a pensare male di qualcosa, l’universo mette a posto le cose, dimostrandomi che non sempre tutto é caos, anzi. Cosí ho avuto modo di ripensare a tutte le cose da donna che mi entusiasmano, ai caffé parlando di moda, alla vita dei nostri figli, allo shopping quando sei giù e ai consigli sugli uomini che, ovviamente, non ci capiscono (ma mi sa che neppure noi capiamo loro). E poi mi é ritornata in mente questa storia delle regine e della corona, che mi ha fatto riflettere. Non succede spesso, ma quando avviene la sensazione é davvero molto bella. In fondo nella vita é sempre cosí, per vincere bisogna fare squadra e per essere una vera regina bisogna saper inginocchiarsi e anche mettersi da parte. Il che non ti rende più debole, ma molto più forte

Foto: Pinterest

A volte ci serve proprio una doccia fredda che ci svegli per bene. Cosí apriamo gli occhi e scopriamo che il mondo e le sue relazioni, in fondo, sono davvero accattivanti. E, a proposito, oggi mi faccio più in lá, in modo che sul mio trono si possa sedere anche un’amica, mi sa che cosí il divertimento é assicurato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.