Come portare i bermuda in modo super chic

Incontrai i bermuda col blazer per la prima volta molti, ma molti anni fa in America. Devo dire che rimasi un po’ interdetta, anche perché non avrei mai pensato di usarli come tailleur e al posto della gonna. Ma si sa, gli Americani la sanno lunga sul fronte smart fashion, ovvero moda da indossare dalla mattina alla sera, per stare non solo comode ma essere anche eleganti. E in effetti il tempo ha dato loro ragione. Oggi i bermuda approdano sulle passerelle mondiali, spesso in combinazione con la giacca e sono davvero chic.

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Come sceglierli

La prima cosa é di stare attente alla lunghezza. I bermuda non sono i pantaloncini da ciclista della scorsa estate! Quindi devono essere sufficientemente lunghi (al ginocchio) e anche belli larghi in quanto i modelli stretti sono riservati alle top model. Prediligete la tinta unita, perché snellisce ed é piú facile da portare; se vi piacciono le stampe scegliete il quadretto, ma non le righe (o meglio, le potete scegliere, ma sono un po’ piú complesse da portare). Attenzione al materiale: devono essere compatti e, se possibile, con risvolto, alti in vita. Il cotone é ottimo. Per quel che riguarda la giacca, andrá meglio un po’ piú lunga e sfiancata.

Come indossarli

Con una blusa elegante, magari col fiocco, ma anche con una semplice T-shirt. I tacchi sono belli, ma non fondamentali; a me piacciano anche con le kitten heels, perché li rendono ancora piú divertenti. Eviterei le bluse scollate, in quanto giá le gambe sono scoperte e quindi meglio giocare sulla scarpa. Ottima scelta le ballerine e le sneakers, soprattutto se avete le gambe magre.

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Chi se li puó permettere

Tutte le donne, anche quelle piú grandi. Lo dimostrano alcune delle foto scelte: i bermuda non sono solo per le giovani, state peró sempre attente alla lunghezza (lo so, l’ho giá scritto, ma lo ripeto, in quanto essa é davvero fondamentale) e al taglio (piú sono morbidi e meglio é, alcuni poi si trasformano anche in gonna pantalone e sono davvero chic). Se non amate le gonne, ma vi piacerebbe comunque mostrare un po’ le gambe, beh, allora ci siamo. I bermuda sono la scelta ideale per stare comode e se li scegliete con il blazer coordinato, potrete in seguito spezzare il tutto.

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Foto: Pinterest

Come dicevo: smart fashion!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.